Coordinamento in fase di progettazione dei lavori

Coordinamento in fase di progettazione dei lavori

(opere in sotterraneo, opere stradali, grandi opere impiantistiche)

Nella fase di progettazione dell’opera il “coordinatore in fase di progettazione” collabora con il progettista nella pianificazione e individuazione degli interventi che dovranno essere realizzati durante l’esecuzione dei lavori al fine di garantire le migliori condizioni di sicurezza per i lavoratori.  Tale attività verrà svolta dal coordinatore attraverso l’analisi dettagliata del progetto, delle fasi lavorative, delle attrezzature, degli impianti e dell’interazione di questi elementi con l’ambiente di lavoro.

L’articolata valutazione del rischio effettuata dal coordinatore dovrà tenere in particolare considerazione la criticità dovuta alle interferenze lavorative tra le imprese; a tale proposito diventa sostanziale la programmazione spazio-temporale dei lavori in modo da ridurre al minimo la sovrapposizione delle attività.  Il coordinatore al termine della fase di studio del progetto e dal confronto con i progettisti e i committenti redigerà il Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC) corredato dalla stima dei costi della sicurezza e dal fascicolo tecnico.

Il PSC costituisce lo strumento utile al “coordinatore in fase di esecuzione” per svolgere il suo ruolo durante la realizzazione dell’opera e alle imprese per adeguare le misure di sicurezza e le procedure operative che andranno indicate e contestualizzate nei propri piani operativi di sicurezza (POS).

ECO-TER offre tale servizio attraverso le competenze e la professionalità dei propri coordinatori maturate nello svolgimento del ruolo nelle opere stradali, nelle opere in sotterraneo (gallerie e pozzi) e nelle grandi opere impiantistiche.